Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Per ripartire dobbiamo fermarci

Tecnica: Digitale

Ho scelto di interpretare il tema dando un’accezione né negativa né positiva, partendo dal momento in cui tutto si è fermato, per la situazione che ormai ci accompagna da oltre un anno. Ho inserito una “folla” di persone in cui vorrei che lo spettatore si cercasse e si ritrovasse. Ho voluto rappresentare tutti coloro che sono stati colpiti maggiormente, riassumendoli con delle figure metaforiche (come ad esempio il clown per il mondo dello spettacolo o il maratoneta per il mondo dello sport) nel momento in cui stavano seguendo la propria strada, univoca o meno a quella degli altri, ho voluto rappresentarne una sola, poichè ciò che unisce è l’andare avanti a prescindere dalla direzione. Se ci si chiede perchè la figura rappresentante il Covid o lo “Stop” è un bambino, è dovuto al fatto che all’inizio tutto sembrava innocuo e piccolo.

Irene Magi
Irene Magi
Articles: 2

One comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *