Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Vibrations moving

Tecnica: A mano

L’interpretazione del tema rimanda ad una concezione emotiva ed introspettiva del concetto. Il bisogno di richiamare l’attenzione, anche e soprattutto attraverso un urlo, è uno dei mezzi più naturali e semplici che l’uomo ha sempre avuto per esprimere un momento di malessere o di gioia. Si tratta di un qualcosa di viscerale, di una serie di vibrazioni che circolano all’interno di un individuo e che per l’appunto possono essere esternate attraverso svariati atti, uno su tutti quello da me rappresentato.

Filippo Spinelli
Filippo Spinelli
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *