Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Versò latte per avere qualcosa su cui piangere

Tecnica: Mista

“Non si piange sul latte versato”, trovare una giustificazione al pianto.

Fulvia Monguzzi
Fulvia Monguzzi
Articoli: 1

6 commenti

  1. Mostruso il personaggio e così dolci le sue scarpette. Il cartone del latte mi ha colpito: milk non sembra il nome ma l’onomatopea sorridente che cita!

    Fa muovere il riso questo pianto sul latte…
    tecnica Mista!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *