Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Ni hao, miao!

Tecnica: Mista - disegno a china e colore in digitale

Il disegno vuole richiamare l’etimologia del termine CIAO, di origine veneziana. La città di Venezia riporta alla mente un saluto lontano, quello di Marco Polo in Cina. In un’atmosfera notturna, una statua di un ristorante cinese tra le calli di Venezia da il benvenuto ai clienti. Questa statua di gatto della fortuna, il “maneki neko”, che è entrato nella cultura popolare occidentale come oggetto kitsch, saluta con una certa ironia alcuni gatti intimiditi e diffidenti.

Stefano Tessarolo
Stefano Tessarolo
Articoli: 8

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *