Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

La Siesta di Spessotto

Tecnica: matite, inchiostro, grafica digitale (adobe photoshop)

Intervallo. Fra i miei ricordi, il solo momento in cui ci si riposi pienamente sono i cinque minuti di intervallo durante le ore solastiche. Spessotto sognante riposa, il suo quaderno diviene un prato in cui fluttuano lettere e scarabocchi. 🙂

Maria Elisabetta Mortelliti
Maria Elisabetta Mortelliti
Articoli: 2

4 commenti

  1. e capitare casualmente in una tua illustrazione. E’ passato tanto tempo da quando ti vedevo “creare”….un augurio sincero di un futuro felice

  2. e scoprire per caso questo commento su un gioco che faccio quando non sto “mestierando”.

    scusa chi sei? non hai firmato il commento. non si fa.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *