Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

12 commenti

  1. Un sogno che lascia immaginare tante piccole morbide storie. Avrei voglia di ascoltarle tutte e perdermi in quei racconti…Complimenti!

  2. Dolce è la vita di chi dorme sogni sereni. Ogni bambino dovrebbe vivere storie a lieto fine come questa.

  3. Mi hanno segnalato questa illustrazione e sono venuto a vederla. Bella l’idea di questo sogno. Un’immagine adatta ai bambini, ma anche a noi grandi che a volte, vorremmo sognare ancora così. Grazie

  4. Solo tu potevi creare un mondo tanto onirico e pieno di magia. Da adulti, purtroppo,dimentichiamo quelli che erano i nostri sogni di ieri. Sogni chiusi in un casetto di cui non ricordiamo dove abbiamo messo le chiavi. Al giorno d’oggi è difficile trovare un bambino che riesca ad imedesimarsi in una illustrazione a causa dei videogame troppo violenti, dei giochi “pre-confezionati” che lasciano poco spazio alla fantasia. Programmi tv che spingono il bambino a voler subito bruciare le tappe e a ritrovarsi nel mondo degli adulti. Bambini nati in famiglia disagiate che si ritrovano, purtroppo,ad assaggiare fin da subito il peggio che la realtà e la società può offrirci.
    Tutto questo dove ci porterà? interroghiamoci su questo quesito mentre osserviamo una pure, semplice e soprattutto SANA rappresentazione di quello che ogni bambino merita di avere: un mondo pieno di dolcezza e spensieratezza e magia.

  5. Mi piace molto il mondo che hai rappresentato in questa tua opera. E’ semplice. La scelta dei colori, la grandezza degli oggetti rappresentati, le stelle disegnate come le farebbe un bambino. A me non venivano mai bene come quelle raffigurate nei libri. Per questo motivo la maggior parte delle volte optavo per la versione semplicistica della stella, vale a dire l’asterisco. La mezza luna e le caramelle erano altri oggetti del mio interesse da bambina. Troppo semplice disegnare la luna piena. 🙂
    Mi sono rivista in questa opera, quel lato di me che mi ha fatto sempre sognare fin da bambina. Da “grandi” tendiamo a guardare ciò che ci circonda scrupolosamente e molte volte dimentichiamo che le scelte migliori sono quelle fatte con semplicità.

  6. viene voglia di tornare bambini solo per ricordarsi che un tempo erano queste le cose di cui avevamo bisogno.
    fantastico!! amo molto i colori che hai usato,e le figure soprattutto.
    i bambini hanno diritto di sognare tutto ciò,ma anche agli adulti non farebbe male 🙂
    complimenti per l illustrazione e buona fortuna per tutto

  7. Una volta un pazzo di nome Jim Morrison disse: “Datemi un sogno in cui vivere perché la realtà mi sta uccidendo”.
    è ciò che percepisco dalla tua opera. Una rappresentazione semplice e vivace….a mio parere potrebbe divenire il manifesto mediante il quale la gente possa guardarsi alle spalle e vedere quello che è, quello che non è, quello che potrebbe essere.
    Complimenti davvero=)

  8. spesso lo dimentichiamo,ma è proprio la semplicità che ci rende felici.
    amo molto i colori che hai usato e le figure.
    viene voglia di tornare bambini,perchè chi sa sognare è padrone del mondo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *