Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Anna

Tecnica: disegno base monocromo matita colorata e colorazione digitale

La scena che ho rappresentato è tratta da “Ieri, oggi, domani” di Vittorio De Sica. Ho preso un passaggio dell’episodio “Anna” (scritto da Moravia) e ricordo che, quando vidi il film mi colpi più degli altri due episodi che compongono l’opera. Qui la Loren è del tutto lontana dal calore mediterraneo e materno che l’ha sempre contraddistinta ed il suo amante, l’intellettuale spiantato interpretato da Mastroianni, viene sedotto e abbandonato letteralmente sul ciglio della strada. La scena che ho scelto li vede ancora come amanti, appassionati, fuggitivi nella nebbia mentre si allontanano dal centro di Milano andando verso un luogo piatto e anonimo lontano dal tumulto della città, tutto questo prima che distrattamente Renzo (Mastroianni) causi un banale tamponamento rovinando la prestigiosa auto di Anna (Loren). Questo piccolo incidente fa crollare tutta l’ipocrisia e le promesse della donna, lo status sociale dell’agiata signora è il suo vero amore, il resto può essere lasciato dove capita. Mi piaceva ripensare a questi due attori simbolo del nostro cinema riportando alla luce un piccolo episodio pungente e amaro meno noto che li allontana dai ruoli per cui noi tutti li ricordiamo.

Elisa Ceteroni
Elisa Ceteroni
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *