Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Di quando Gelsomina scoprì il potere della musica

Tecnica: Brush pen e colorazione digitale

Il mio ciak è tratto da “La Strada” di Federico Fellini. Attraverso l’incontro con il rude Zampanò, Gelsomina sente qualcosa di nuovo e autentico dentro di sé: il suono della tromba sprigiona un’energia capace di donarle la voglia di Esistere. E Zampanò? Lui, nemmeno se ne accorge; è troppo preso dalla celebrazione di se stesso.

stefania d'amato
stefania d'amato
Articoli: 4

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *