Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

vorteX

Tecnica: Matite acquerellabili e acrilico

L’illustrazione vuol rappresentare il processo incessante e vorticoso di ricerca nel tempo e nello spazio del significato più profondo della ‘X’, intesa come incognita e variabile. Un movimento centripeto e centrifugo che ingloba e mette fuori le emozioni più intime e sconosciute e la razionalità più mutevole delle scienze matematiche.

Anna Roselli
Anna Roselli
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *