Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Tentazione di Adamo ed Eva

Tecnica: Tecnica mista e collage su carta

Nel guardare la “Tentazione di Adamo ed Eva”, alcuni critici affermano che il serio e solerte Adamo sembri pensare: “Io ti spio con l’occhiolino mio” (uno di loro ha finito proprio ieri sera il romanzo “La casa del sonno”, del quale consiglia la lettura). Pare consapevole, l’Adamo, del prossimo peccato originale, quasi in attesa del noto, sciaguratissimo gesto di Eva. Dunque complice (e di chi, poi?)o pronto a cogliere quella disgraziata sul fatto, mutando il destino dell’umanità intera? Si rimandano le conclusioni ad una più attenta riflessione.

Dalia Del Bue
Dalia Del Bue
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *