Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

superstes

Tecnica: digitale

Dal latino superstes formato da super- e da stes cioè “stare”
– superstite, che sopravvive
– testimone, che è presente
Ho cercato di utilizzare il linguaggio supereroistico per descrivere una condizione che va al di là di ogni superpotere, il diritto a una vita migliore per chi fugge da qualsiasi tipo di pericolo.
La coperta termica diventa il mantello dell’eroe e il bimbo, finalmente messo in salvo, prova ad immaginare un futuro migliore stagliandosi davanti mare in tempesta ormai alle sue spalle.

Matteo Cuccato
Matteo Cuccato
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *