Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Somewhere: sott’acqua

Tecnica: acrilico, grafite, postproduzione digitale

Somewhere: sott’acqua. Dove stanno le relazioni più intime e familiari. L’illustrazione reinterpreta una scena del film “Somewhere” di Sofia Coppola, in cui padre e figlia fanno finta di bersi una tazza di tè sul fondo di una piscina.

Lucia Biancalana
Lucia Biancalana
Articoli: 4

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *