Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

silently goodbye

Tecnica: Illustrazione digitale

Gli aeroporti sono quei luoghi dove puoi percepire l’amore, i luoghi dove ci si ritrova. C’è quell’instancabile andare e venire delle persone, le lacrime e gli abbracci di chi lasciava sul pavimento non troppo distante da se il suo bagaglio prima della partenza.
Gli aeroporti riassumono tutto quello che in fondo la vita comprende: arrivi, partenze e ritorni, atterraggi e decolli, ritardi, attese estenuanti, abbracci di riconciliazione, lacrime di nostalgia, scambi di amore, di affetto, di gratitudine che avvengono nel silenzio di due anime come se attorno non ci fosse altro, tra il rumore della folla che passa e che loro non percepiscono. Il loro saluto è decisamente più forte e assordante.
Si spera sia un arrivederci pur conoscendo il rischio che possa tramutarsi in un addio.

Elisa Puglielli
Elisa Puglielli
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *