Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Si(e)sta come d’autunno…

Tecnica: Tecnica mista - tempera e pastello

A Settembre le strade si rianimano. La gente corre più veloce, torna al lavoro, si ri-immerge nella sua routine. Nessuno si accorge della siesta di un barbone, nessuno si domanda cosa c’è al di là delle sue palpebre. Lui non sogna la ricchezza.

Chiara Bartoli
Chiara Bartoli
Articoli: 2

2 commenti

  1. Quindi la Tua Siesta è accorgerti di qualcuno o qualcosa che con la fretta non avresti osservato?
    Bel contrasto tematico colori/barbone. Bel Lavoro.

  2. il barbone ha le palpebre abbassate per riposarsi e forse sognare, noi le abbassiamo per non vedere, perchè vedere fa male.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *