Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Rete

Tecnica: DIgitale

Il mare, per chi ci nasce e ci cresce, come ci sono nato e cresciuto io, è il luogo del divertimento, delle vacanze da scuola, dei castelli di sabbia, di quelli in aria e del primo amore. Il mare è quello che ritagli dai cartoncini azzurri nell’ora di disegno.
Per altri il mare è speranza e dolore e morte, un confine eterno tra la disperazione e il sogno, che diventa incubo, di un finale diverso, migliore.
Questa illustrazione rappresenta il mare come luogo di incontro e di salvezza, rappresenta le persone che lo vivono e la loro forza e capacità di incontrarsi in una rete che è insieme crescita e salvezza, per tornare, tutti, a ritagliare le onde nei cartoncini azzurri.

Diego Soldano
Diego Soldano
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *