Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

21 commenti

  1. Grande creatività, che in fondo è la chiave della tua futura vittoria. Il talento nel sangue e l’arte nel cuore. Continua così! peace & love

  2. Forte, come un pugno allo stomaco.
    Hai tutta la mia stima, solidarietà e sostegno. Continua così Rak.

  3. Ecco un disegno che starebbe bene nel mio cestino
    della spazzatura. Fa proprio schifo altro che roba da matti….

  4. Rachele sei la solita pazza!!!!
    quindi perfettamente in linea con il tema…. sarà un calendario folle..;)

  5. Ecco, mi sono ripreso. No, a parte gli scherzi, è davvero brutto(e non solo per il soggetto).
    Scusa, mi ero promesso di scrivere solo commenti positivi, ma non ho resistito.

  6. Non so cosa scrivere, è talmente orrendo e rivoltante che non mi vengono le parole! Mi fa senso e non capisco come abbiano potuto pubblicare sul sito una tale infamia! Vergognoso!

  7. ma hai capito a chi è destinato il calendario o disegni giusto perchè hai una mano che si è incontrata con una matita che quel giorno non aveva altre cazzate da fare???
    semplicemente mi viene da dire che sei una portatrice sana di superficialità e poi scusami ma il concorso è per illustratori e tu non mi sembri nè all’altezza nè in grado di pensare…addio

  8. l’indifferenza, l’egoismo e l’ego sono roba da matti, aggiungerei anche bigottismo, forme gratuite di superficialità e poco o addirittura quoziente intellettivo pari a 0,000000000000000 all’infinito.
    Grazie a tutti!
    Un saluto e buona pulizia dei denti a tutti! 🙂

  9. Nulla di finto, nulla di malizioso.Solo una rappresentazione delle tante realtà che ci circondano, di quelle di cui magari non si ha la voglia di parlare, perchè fa troppo male o perchè non “è giusto” farlo….Registrazioni di diverse forme caratteriali di amore… forse potrà far ridere,far piangere,urtare la la sensibilità di qualcuno…Chi vuole esprimersi, vuole parlare, va incontro a molte cose.
    La mia illustrazione è un atto di consapevolezza, non è stata creata per piacere, ma per ascoltare una storia, per comunicare, per fermarsi un attimo a pensare, per ragionare.

  10. tu puoi raccontare quello che vuoi, semplicemente non era il concorso giusto, visto che il calendario è destinato ai bambini e alle loro famiglie. Facci un favore non trovare scusanti ridicole mettendoti nella parte dell’artista incompresa!!!sei ridicola…si vede che non hai trovato altri modi per comunicare il tuo pensiero, non sempre si può fare come si vuole, soprattutto quando il contesto non è adatto.
    il tuo è un atto di egoismo, non hai minimamente pensato per chi stavi disegnando, lo sbaglio peggiore è disegnare senza tener conto di chi dovrà vedere e capire…

  11. Non capisco come ci si permette a dire ridicola a qualcuno che tra l’altro non si conosce, ridicola, artista incompresa, egoista, superficiale… giudizi a mio parere estremamente gratuiti e soprattutto ci vedo poco di costruttivo. Sono comunque felice di quel che ho fatto e qualsiasi cosa mi si scriva me la lascio scivolare. Giusto scrivere cosa si pensa , ma farlo magari in una maniera meno scontata.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *