Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Non telo dico

Tecnica: Immagine digitale

La privacy è anche e soprattutto una forma di libertà. Siamo liberi di “non dire”. Di scegliere di “non raccontare”. È soddisfazione ne pensare che tutto quello che vogliamo, o meglio che “non vogliamo dire” se ne può rimanere lì nascosto nella nostra mente, lontano da orecchie indiscrete. “Non te lo dico” è una legittima, sana e ricostituente frase che tutti noi abbiamo a disposizione e che, forse, ci trova troppo spesso avari nel pronunciarla. Beati coloro che, pur dando una grossa delusione a “chi vorrebbe sapere”, se ne servono, leggeri e senza rancori.

Lara Giorgini
Lara Giorgini
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *