Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Non oggi!

Tecnica: Mista

Sin dalla prima volta che ho letto il tema del contest, mi sono chiesta quale fosse l’interpretazione migliore che potessi dare a questo aggettivo: “Super”, senza finire nei cliché.
Così ho fatto una cosa ormai vintage; ho cercato il suo significato nel vocabolario, trovando così la sua definizione: “sostantivo maschile e femminile: Persona nettamente al disopra di quanti esercitano una data attività.”.
A quel punto ho avuto un’illuminazione: “Chi considero nella mia vita un Super?”.
La risposta non è stata troppo complicata da trovare perché è nata ai confini della mia mente e si è spinta all’esterno fino ad essermi chiara e finalmente leggibile: “Mia Nonna”.
Dovete sapere che lei NON è una persona come tante altre, lei è una vera guerriera; una di quelle nate ai tempi della guerra e che nella sua vita ha subito tantissime tribolazioni senza un lamento, combattendo giorno per giorno.
Ora la vita le ha posto difronte un nuovo ostacolo chiamato carcinoma, ma lei senza colpo ferire, prosegue la sua battaglia per strappare un giorno in più alla malattia.
Mia Nonna è solo una delle tante persone che considero “Super”; perché siano essi adulti o bambini, purtroppo sono veramente troppi coloro che lottano tutti i giorni contro una vita maligna che li porta ad affrontare questo improvviso nemico titanico a cui devono strappare una settimana in più, un mese in più, un anno in più!
Quindi ho racchiuso tutti loro, Super-Eroi, in questa illustrazione in cui è rappresentata una ragazzina che lotta determinata come una Super-Eroina dai potenti super poteri; pronta per prendere a morsi di nuovo la vita e riprendersi tutto il tempo che le è stato rubato al grido: “Non oggi!”

Debora Ferretti
Debora Ferretti
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *