Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Noi siamo E.T.

Tecnica: a mano lavorata in digitale

Leggendo il tema del concorso TAPIRULAN, CIAK, il primo pensiero è volato su quella luna dove un bambino di nome ELIOT e il suo amico Extraterrestre spiccano il volo a cavallo di una bicicletta tagliando a metà un’enorme luna piena. Sto parlando di E.T. Chi non conosce quella scena? Un capolavoro d’altri tempi più che mai attuale. L’intero film è una metafora sul “diverso” e i dettagli a supporto di questa tematica sono incredibilmente tanti e ben disposti. La scena riaffiorata nella mia mente è il momento clou del film in cui i due protagonisti, dopo aver capito di essere alla stessa altezza, riescono a vivere un sogno unico e collaborativo: volare sulla luna fuggendo per un attimo dalla realtà. A mio avviso, questo momento epico può vivere solo dopo una serie di emozioni estreme che si vivono nell?intero film. Si possono facilmente suddividere in Gioia e paura e, dettagliandole rispettivamente a destra e sinistra, sono le vere protagoniste del mio CIAK!

Francesco Caporale
Francesco Caporale
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *