Lost Innocence

Tecnica: Acquerelli, marcatore permanente, penne gel, acrilici, matite colorate.

Sos è una richiesta d’aiuto potente e disperata, urlata da dietro una maschera o scritta col sangue, capace di distruggere muri. Ma, a volte, il soccorso occorre subito, prima che l’innocenza sia perduta per sempre.

Federica Buzzi
Federica Buzzi
Articoli: 1

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *