Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

il sogno della ragione genera fantasia

Tecnica: acquerello, matite

E’ un frammento di tempo, rubato al caotico vivere quotidiano, fatto ti appuntamenti, scadenze e preoccupazioni. Un momento in cui l’abbandono dei sensi, volontario e non, concede a pensieri sopiti, desideri repressi, di schiudersi e di trasformarsi in qualcosa di inaspettato, anche in un sogno.

chiara sciannamblo
chiara sciannamblo
Articoli: 2

3 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *