Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Dirty

Tecnica: digitale

Ho scelto di raffigurare una scena tratta da 007 – Spectre, appartenente a una delle saghe che più adoro. La scena mi ha sempre fatto molto ridere e allo stesso tempo guardo sempre lei con ammirazione, mentre dice al cameriere, con un’aria che vola tra il sensuale e il diabolico: ” vodka martini,…..DIRTY”, adoro.

Benedetta Giovannelli
Benedetta Giovannelli
Articoli: 3

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *