Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

cosa succede li?

Tecnica: digitale- illustrator photoshop

CIAO, mi è sembrata una sfida solo apparentemente semplice. Una parola così universale, è in grado di restituirci migliaia di significati, interpretazioni, modi di esprimerlo.
Ho immaginato, pensando ad occhi chiusi, una stazione, luogo in cui questa parola è espressa in continuazione. Non sempre con la voce; a volte il CIAO lo si nota nel volto felice di una madre che saluta suo figlio, o negli occhi innamorati di una ragazza che stringe un fazzolettino tra le mani tradendo la sua emozione, oppure in una donna austera che attende solo di andar via.
Altre volte CIAO significa Addio, attraverso il pianto di una giovane donna che vuole solo andare via.
Un luogo che per me rappresenta un crocevia soprattutto di emozioni umane, in cui questa piccola e immensa parola si estende dappertutto.

nadia sgaramella
nadia sgaramella
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *