Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Ciao, le dice.

Tecnica: Matita su carta, colorazione digitale.

Il cigno nero non sa’ esattamente dove finisce lei e comincia il personaggio di piume nere che sta indossando. Fermarsi e rinfrescarsi i piedi in una piscina nel mezzo del nulla, la aiuterà forse a schiarirsi le idee. Qualcuno un giorno le disse che i pennuti non provano mai pena per loro stessi, neanche un momento prima di cadere stecchiti di freddo da un ramo. Tutto questo tormentarsi non serve a niente. In acqua, un altro strano palmipede galleggia spensierato. Il cigno nero trova così conferma alla sua improvvisa teoria. Ciao, le dice.

Alexandre Joux
Alexandre Joux
Articoli: 1

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *