Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Caos interiore

Tecnica: Colorazione base ad acquarello con uso di penna a china e uniposca per contorni e colorazione di alcuni oggetti.

Il tema del Caos mi ha subito riportato alla mente l’idea di “caos interiore”. Nella vita di tutti i giorni veniamo sottoposti a diversi stimoli: i social media (l’ossessione dei Like su Facebook, i tweet su Twitter che ho rappresentato come un uccellino chiuso in una gabbia dorata non libero di volare via), i prodotti apple, internet, il tempo che passa troppo in fretta (non è mai abbastanza)…fino ad avere in testa qualcosa di più leggero come musica che esce da un grammofono dal gusto retrò, animali di vario genere (un topolino che si mangia la mela della apple, farfalle, scoiattoli), palloncini, popcorn ed aquiloni colorati. Una bambina decide di aprire la porticina del cervello di un adulto (ignorando i segnali di pericolo) e ne osserva il contenuto con grande stupore, domandandosi se da grande anche il suo cervello avrà tutto quel caos…interiore!

Annalisa Galeone
Annalisa Galeone
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *