Basta rumore


Autore
Paolo Barbieri

Il mio Caos

Se scoppiasse la guerra, SPAM SPAM SPAM! sarebbe il CAOS più totale.
La mia interpretazione del CAOS è un affronto al CAOS stesso, un affronto alla guerra, allo scontro, al rumore.
Il ciuccio nella mano di un bambino è l’oggetto/simbolo da me usato per placare il CAOS della guerra, decontestualizzandolo dal suo uso quotidiano: quello di tranquillizzare il bambino.


Technic
Digitale

4 pensieri su “Basta rumore

  1. Bella..

  2. “Oh sta calmo, tho il mio ciuccio. ” Generosità e sensatezza bambina. Bellissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *