Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

ARCAdia

Tecnica: Digitale

L’opera rappresenta una nuova Arca di Noè, ma questa volta dell’Arca e di Noè non vi è più traccia.
Come potrei immaginarmi altrimenti un futuro migliore per la Terra se non con l’assenza dell’essere umano e della sua violenta mano che tanto ha fatto nel corso del tempo per distruggerla?
L’idea centrale dell’immagine è che la Natura, ecosistema creativo ed innovativo per costituzione e necessità, stia provando a preservarsi e a rigenerarsi. Il distacco di un frammento terrestre (ancora incontaminato) da un pianeta ormai compromesso, apre nell’altrove una nuova e utopica possibilità di rinascita.

Laura Pittaccio
Laura Pittaccio
Articoli: 3

Un commento

  1. Come sempre Laura riesce ad esprimere con le immagini quello che altri non riescono con le parole. Bravissima

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *