anime spente

Tecnica: disegno a mano e matita

ho pensato di raffigurare le anime di chi guarda chi chiede aiuto con diversi colori a formare nell’ insieme uno schermo inerte senza segnale a sottolineare il paradosso che è chi assiste senza agire a perdere la propria anima e il salvatore nel gesto di salvare l’ altro salva se stesso.

simone folco
simone folco
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *