Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

All work and no play makes Jack a dull boy

Tecnica: Digitale

Ho rappresentato uno dei migliori film horror in assoluto “Shining”, diretto da Stanley Kubrick La Scena vede Jack Torrance intento a scrivere il suo romanzo sulla sua scrivania. Con il passare del tempo la situazione degenera. La mente di Jack vacilla, egli si sente improvvisamente minacciato dalla famiglia e comincia a ritenerla la causa dei suoi fallimenti e della mancanza di ispirazione. I dattiloscritti del romanzo non sono altro che pagine e pagine di una frase ripetuta all’infinito: “All work and no play makes Jack a dull boy”… di li a poco perderà il lume della ragione e proverà ad eliminare i suoi familiari con un’ascia.

Ronny Gazzola
Ronny Gazzola
Articoli: 6

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *