Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Affezione in cerchio

Tecnica: Photoshop + Illustrator

«Dunque, per primo fu il Chaos, e poi Gaia dall’ampio petto, sede sicura per sempre di tutti
gli immortali che tengono le vette dell’Olimpo nevoso, e Tartaro nebbioso nei recessi della terra dalle ampie strade, e poi Eros, il più bello fra gli dèi immortali, che rompe le membra, e di tutti gli dèi e di tutti gli uomini
doma nel petto il cuore e il saggio consiglio…» Esiodo
Poesia visiva di un testo personale ancora inedito, stratificazione d’amore dopo la realtà profonda dopo la terra, dopo il primo lampo di esistenza.

Laura Bonaguro
Laura Bonaguro
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *