Affezione in cerchio


Autore
Laura Bonaguro
Italia

Il mio Caos

«Dunque, per primo fu il Chaos, e poi Gaia dall’ampio petto, sede sicura per sempre di tutti
gli immortali che tengono le vette dell’Olimpo nevoso, e Tartaro nebbioso nei recessi della terra dalle ampie strade, e poi Eros, il più bello fra gli dèi immortali, che rompe le membra, e di tutti gli dèi e di tutti gli uomini
doma nel petto il cuore e il saggio consiglio…» Esiodo
Poesia visiva di un testo personale ancora inedito, stratificazione d’amore dopo la realtà profonda dopo la terra, dopo il primo lampo di esistenza.


Technic
Photoshop + Illustrator
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *