Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

AB INITIO AD FINEM

Ciao è la prima parola italiana che ho imparato da straniera. Un saluto confidenziale, ma nello stesso tempo quello che mia ha colpito è che la stessa parola viene utilizzata anche in caso di congedo. La vita è in sintesi questo, una trama infinita di saluti di incontro e di distacco, un incontrarsi assiduo e un altrettanto frequente abbandonarsi, in un ciclo continuo attraverso il tempo che ci è dato di vivere. Ciao è quindi tutta la vita in sintesi, è la venuta e la ripartenza nel loro progressivo e ineludibile consumarsi.

Martha Cantu Toscano
Martha Cantu Toscano
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dello stesso autore