Martino Negri

Martino Negri

Docente di Didattica della Letteratura

Giardiniere mancato, lavora all’Università degli studi di Milano-Bicocca, come docente a contratto di Didattica della letteratura. Oggetto privilegiato del suo interesse di ricerca sono i libri illustrati, e in particolare le modalità di incontro tra parole e immagini nello spazio della pagina: ritiene infatti che i libri siano vere e proprie architetture, città edificate con materiali disparati e affascinanti, tessiture di segni dal cui intrecciarsi nasce sempre, inevitabilmente, un disegno d’insieme, una voce che racconta.