Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Diaspro Zebrato

Tecnica: Grafite, Acquerello, Tempera su carta Moulin du Roy Canson

L’opera DIASPRO ZEBRATO è nata semplicemente viaggiando. Mi sono trovata ad osservare che, ogni qualvolta fermo la mia auto sulle strisce pedonali, mi viene spontaneo guardare negli occhi il pedone quasi a rassicurarlo che la mia auto sarà li, ferma, in attesa che lei/lui possa passare da un luogo ad un altro in sicurezza…
Le strisce pedonali sono sparite, sostituite da questo prezioso tessuto zebrato che unisce in un abbraccio i due protagonisti del momento, in un bianco e nero spezzato da gocce di cremisi, dono di cuore.
Altrove, al di là del tempo (e dello spazio) si crea un abbraccio sospeso in uno sguardo.
E subito è nata l’analogia con il momento attuale, con la pandemia.
Quanti milioni di abbracci sospesi in uno sguardo?

Lorella Alessandria
Lorella Alessandria
Articles: 1

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *