Reimposta password

Hai perso o dimenticato la password? Inserisci la tua username o il tuo indirizzo email. Ti invieremo una email con un link che ti consentirà di creare una nuova password.

Ospiti d’onore

Prima edizione  (2005)

Seconda edizione (2006)
Tony Wolf

Terza edizione  (2007)
Milo Manara

Quarta edizione  (2008)
Silver

Quinta edizione (2009)
Sergio Toppi

Sesta edizione (2010)
Guido Scarabottolo

Settima edizione (2011)
Roberto Innocenti

Ottava edizione (2012)
Federico Maggioni

Nona edizione (2013)
Gianni De Conno

Decima edizione (2014)
Altan

Undicesima edizione (2015)
Beppe Giacobbe

Dodicesima edizione (2016)
Renato Casaro

Tredicesima edizione (2017)
Tony Wolf

Archivio del concorso di illustrazione

Contatti

Vuoi venire a trovarci?

Associazione Tapirulan
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona

Ci trovi tutti i giorni (tranne lunedì)
dalle 16 alle 19

I nostri recapiti

e-mail: info@tapirulan.it
telefono: +39 0372 750435 (Spazio Tapirulan)
+39 328 8518849 (Fabio) | +39 347 6881328 (Andrea)
+39  338 9257871 (Elena)

Facebook
Twitter

La nostra sede

Albo d’oro

Prima edizione  (2005)
Andrea Gualandri (Premio della Critica)
Rossana Capasso (Premio Popolare)

Seconda edizione (2006)
Elena Prette (Premio della Critica)
Fogliazza (Premio Popolare)

Terza edizione  (2007)
Fabio De Donno (Premio della Critica)
Claudia Bordin (Premio Popolare)

Quarta edizione  (2008)
Rosaria Iorio (Premio della Critica)
Francesca Pitrello (Premio Popolare)

Quinta edizione (2009)
Daniela Volpari (Premio della Critica)
Sara Gavioli (Premio Popolare)

Sesta edizione (2010)
João Vaz de Carvalho (Premio della Critica)
Elena Di Palma (Premio Popolare / Popular Prize)

Settima edizione (2011)
Barbara Petris (Premio della Critica)
Carlotta Montagna (Premio Popolare)

Ottava edizione (2012)
Milena Cavallo (Premio della Critica)
Annalisa Bollini (Premio Popolare)

Nona edizione (2013)
Davide Bonazzi (Premio della Critica)
Marco Giagnotti (Premio Popolare)

Decima edizione (2014)
Federica Bordoni (Premio della Critica)
Matteo Anselmo (Premio Popolare)

Undicesima edizione (2015)
Sylvie Bello (Premio della Critica)
Chiara Ghigliazza (Premio Popolare)

Dodicesima edizione (2016)
Giulia Pastorino (Premio della Critica)
Lorenzo Conti (Premio Popolare)

Tredicesima edizione (2017)
Victoria Semykina (Premio della Critica)
Davide Bonazzi (Premio Popolare)

Vota

Le votazioni sono terminate!

I risultati verranno resi noti durante l’inaugurazione della mostra il 2 dicembre 2017 alle 17 a Santa Maria della Pietà (Cremona).
Sarà Tony Wolf, presidente di giuria del concorso, a premiare i vincitori.

Vi aspettiamo il 2 e 3 dicembre!

Ecco il programma:

sabato 2 dicembre 2017

ore 16 / Spazio Tapirulan
Inaugurazione della mostra “Disordine” di Giulia Pastorino (vincitrice della passata edizione del concorso)

ore 17 / Santa Maria della Pietà
Inaugurazione di CIAO e della mostra di Tony Wolf
Premiazione della XIII edizione del concorso per illustratori di Tapirulan

domenica 3 dicembre 2017

ore 11 / Santa Maria della Pietà
Incontro con Tony Wolf e gli illustratori del concorso

ore 15.30 / Spazio Tapirulan
Presentazione del “Manuale dell’illustratore” di Anna Castagnoli

Informazioni:
info@tapirulan.it
Santa Maria della Pietà
piazza Giovanni XXIII 1, Cremona
Spazio Tapirulan
corso XX settembre 22, Cremona

Grazie per aver votato

Il tuo voto è stato registrato con successo.

Ti segnaliamo che il 2 dicembre 2017 inizierà la mostra in cui verranno esposte le 48 illustrazioni selezionate. L’inaugurazione avrà luogo aale ore 17 presso Santa Maria della Pietà a Cremona. Sarà presente anche il presidente di giuria – Tony Wolf – che assegnerà il Premio della Critica e il Premio Popolare che anche tu, con il tuo voto, hai contribuito ad assegnare.

Bacheca

Grazie per esserti iscritto

La tua iscrizione è ora completa e la tua illustrazione è stata caricata correttamente.
Ti arriverà anche un messaggio di conferma via email. Se il messaggio non dovesse arrivare, non ti preoccupare, a volte capita che le mail spariscano nello spam.

Ti ricordiamo che alla scadenza del concorso tutte le illustrazioni verranno catalogate e, dopo circa 15 giorni, verranno pubblicate sul sito.

La mostra con tutte le opere selezionate verrà inaugurata l’8 dicembre 2018 a Santa Maria della Pietà a Cremona. Oltre alle opere del concorso ci sarà anche una grande mostra monografica dedicata a Mordillo (presidente della giuria) e una mostra di Victoria Semykina (vincitrice della passata edizione del concorso).

Puoi rimanere aggiornato sul concorso:
consultando il sito
seguendo la pagina facebook
seguendoci su twitter

Informazioni

Per qualsiasi informazione sul concorso o in generale sull’Associazione Tapirulan, potete scriverci una mail a info@tapirulan.it

Abbiamo pubblicato anche una serie di “domande frequenti” che ci vengono rivolte sul concorso, su come devono essere le immagini, su come devono essere spedite, ecc., ma ci rendiamo conto che spesso c’è bisogno di qualche ulteriore chiarimento…

Allora rimaniamo a vostra disposizione, sia via mail, sia per telefono.
Potete contattare:

Spazio Tapirulan (da martedì a domenica, dalle 16 alle 19), tel: 0372.750435
Andrea Rampi, tel: 347.6881328
Fabio Toninelli, tel: 328.8518849

Se state cercando il regolamento della nuova edizione:
eccolo qui

Se state cercando il modulo di iscrizione per iscrivervi al concorso:
eccolo qui

Versa la quota

La quota di partecipazione per chi non è socio dell’Associazione Tapirulan è di 15 euro.
Il versamento della quota può essere effettuato:

Tramite bonifico bancario sul seguente conto corrente:
Associazione Tapirulan
IBAN: IT 71 B 01030 55070 000000713131
BIC/SWIFT: PASCITM1BS6
presso Banca Monte dei Paschi di Siena
Causale: Concorso Calendario


Con carta di credito o PayPal cliccando sul bottone sottostante:
(15 euro + 0,90 centesimi di commissione paypal)




Il calendario

Il concorso per illustratori di Tapirulan nacque con lo scopo di pubblicare un calendario illustrato. Furono invitati i pochi autori che allora seguivano l’attività dell’associazione ad inviare una propria immagine. Nel 2006 uscì dunque, quasi per gioco, il primo calendario, e l’anno successivo fu bandito il primo concorso vero e proprio per selezionare i 12 autori da pubblicare. Nel corso del tempo il concorso si è evoluto, gli autori selezionati non sono più solo 12, e lo scopo del concorso è quello di preparare una mostra che dia un’ampia panoramica sul mondo dell’illustrazione.

Inoltre gli autori selezionati trovano migliore spazio sul catalogo, una pubblicazione sicuramente meno “a scadenza” del calendario. Tuttavia il calendario rimane l’elemento distintivo del nostro concorso e – indubbiamente – è la pubblicazione a cui siamo maggiormente affezionati perché ci accompagna per un anno intero, mese per mese ogni illustrazione si fissa nella nostra memoria. Quest’anno uscirà il quattordicesimo calendario e ancora una volta manterremo il “classico” formato 30×35 cm con stampa su carta usomano 250 grammi e rilegatura a spirale nera. In copertina vengono riprodotte le miniature di tutte le illustrazioni presenti all’interno, mentre le singole pagine dei mesi ospitano le immagini in formato grande, 30×30 centimetri.

In chiusura del calendario c’è anche il “tredicesimo mese”, il nostro calendario infatti finisce a gennaio dell’anno successivo per poter accogliere anche un’illustrazione dell’ospite speciale.

Premi e pubblicazioni

Cataloghi concorso illustrazione Tapirulan

Premi per il vincitore

Il primo premio assegnato dalla giuria è di 2.500 euro. Il vincitore del premio sarà inoltre invitato a realizzare una propria mostra presso lo Spazio Tapirulan nell’edizione successiva del concorso, con pubblicazione del catalogo personale (clicca qui per vedere quelli delle precedenti edizioni).

Grazie alla collaborazione dell’Associazione Autori di Immagini l’opera vincitrice verrà pubblicata sull’Annual AI.
Grazie alla collaborazione con Illustratore Italiano l’opera vincitrice verrà pubblicata all’interno della rivista.

Premio popolare

Il concorso di Tapirulan prevede anche un Premio Popolare assegnato al più votato dagli utenti di tapirulan.it.
Il Premio popolare è di 500 euro.

Altri premi

Tutti i 48 autori selezionati saranno pubblicati sul catalogo e ne riceveranno una copia in omaggio.
12 autori verranno selezionati per essere pubblicati sul calendario di Tapirulan e ne riceveranno una copia in omaggio.
Tutti i partecipanti al concorso potranno ritirare gratuitamente una copia del calendario durante la premiazione.

Cataloghi concorso illustrazione Tapirulan

Restituzione dell’opera

Le modalità per la restituzione dell’opera sono diverse a seconda che la spedizione debba essere fatta in Italia oppure all’estero.

Modalità per la restituzione dell’opera in Italia

Al termine del concorso ogni autore ha facoltà di richiedere la restituzione della propria opera oppure di donarla all’Associazione. La restituzione viene fatta con invio postale a spese del ricevente. Si possono scegliere tre modalità per il pagamento delle spese postali

1. Pagamento anticipato con paypal o carta di credito (anche postepay o altre carte prepagate)




 

2. Pagamento anticipato con bonifico bancario

conto corrente intestato intestato a Associazione Tapirulan
numero di conto: 713131
CODICE IBAN: IT 71 B 01030 55070 000000713131

3. Pagamento in contrassegno (ovvero al momento della consegna)

Le spese di spedizione ammontano a 10 euro con bonifico, 10,70 con paypal e carta di credito. Le spese del contrassegno invece variano dai 15 ai 21 euro in base al peso e alla dimensione del pacco.

Per richiedere la propria opera bisogna scrivere una mail a info@tapirulan.it indicando l’indirizzo a cui dobbiamo spedire l’illustrazione. Come scritto nel regolamento le immagini vengono spedite entro la fine dell’anno (2018), di norma – per questioni organizzative – cerchiamo di raccogliere tutte le richieste di restituzione entro ottobre per poi effettuare le spedizioni tra novembre e dicembre.

In alternativa alla spedizione postale c’è la possibilità di ritirare l’opera di persona. Chi volesse ritirare l’opera di persona può contattarci (tel +39 0372/750435, da martedì a domenica dalle 16 alle 19) e concordare il ritiro presso la nostra sede di Cremona (corso XX Settembre 22). Si richiede cortesemente qualche giorno di preavviso. Infine come altra possibilità c’è il ritiro alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna. Anche in questo caso bisogna comunque richiedere la propria immagine per consentirci di portarla in fiera. Per qualsiasi informazione o chiarimento potete contattarci via mail o per telefono.

***

Modalità per la restituzione dell’opera all’estero

Le spese di spedizione dipendono dal paese di destinazione, la nostra associazione spedisce utilizzando i servizi di Poste Italiane spa. Per sapere i costi di spedizione si può consultare la tabella qui di seguito.

Costi di spedizione
Zona 1
19,00 euro




 

Zona 2
29,00 euro




 

Zona 3
34,00 euro




 

Zona 1 (Europa e Bacino del Mediterraneo)
Albania, Andorra, Austria, Belgio, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Rep. Ceca, Cipro, Croazia, Danimarca (Faroer), Estonia, Finlandia, Francia, Principato di Monaco, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Kosovo* Lettonia, Lituania, Liechtenstein, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Moldavia, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo (Azzorre, Madeira), Romania, Russia, Rep. di San Marino** ,Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna (Canarie, Ceuta, Melilla), Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Ungheria, Città del Vaticano**.

Algeria, Egitto, Giordania, Israele, Jamahirya Libica (Libia), Libano, Marocco (Ifri, Dakia, Layouna, Samara), Siria, Tunisia.

* solo invii di posta prioritaria
** verso questi paesi si applicano le tariffe italiane interne.

Zona 2 (Altri paesi dell’Africa, Americhe, Altri paesi dell’Asia)
Africa del sud (Bophuthaswana, Ciskei, Transkei, Venda), Angola (Cabinda), Ascensione, Benin Rep., Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Centrafricana Rep., Ciad, Comores (Anjouan, Mayotte, Moheli), Congo (Brazaville), Rep. Dem. Congo (Ex Zaire), Costa d’Avorio, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Gibuti, Guinea, Guinea Bissau, Guinea Equatoriale (Bioko, Mbini), Kenya, Lesotho, Liberia, Madagascar (Nosy-Be, S.ta Maria, Kerguelon), Malawi, Mali, Mauritania (Lagouèra), Mauritius (Rodriguez), Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Reunion, Rwanda, S.Elena, S.Tommaso e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Somalia, Sudan, Swaziland (Ngwane), Tanzania (Zanzibar),Togo, Tristan de Cunha, Uganda, Zambia, Zimbabwe.

Antigua e Barbuda, Antille Olandesi (Bonarie, Curacao, Saba, S.Eustachio, S.Martino), Argentina (Orcadi del Sud, Terra del Fuoco), Aruba, Bahamas, Barbados, Belize, Bermude, Bolivia, Brasile, Canada (Terranova), Cayman, Cile (Is. Pasqua), Colombia, Costa Rica, Cuba, Dominique, Dominicana, El Salvador, Ecuador (Galapagos), Falkland (Malvine), Georgia del Sud, Giamaica, Grenada, Groenlandia, Guadalupe (Desirade, S. Maria Galante, S. Bartolomeo, S. Martino), Guantanamo Bay, Guatemala, Guyana, Guyana francese, Haiti, Honduras, Martinica, Messico, Midway, Montserrat, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Portorico, S.Christofer, S.Kittis (Anguilla, Novis), S.Pierre e Miquelon, S.Lucia, S.Vincenzo(Grenadine), USA(Alaska, Aleutine,Hawaii), Suriname, Trinidad e Tobago, Turques e Caiques, Uruguay, Venezuela, Vergini britanniche (Tortola), Vergini USA.

Afganistan, Arabia Saudita, Armenia, Azerbaijan, Bahrein, Bangladesh, Bhutan, Brunei Darussalam, Cambogia (Kampuchea), Cina (Tibet, Hong Kong, Macao), Corea del Sud, Corea del Nord, Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujairah, Ras al Khaimah, Sherjah, Umm al Qaiwain), Filippine, Georgia, Giappone (RyuKyu), India (Andamane, Laccadive, Nicobare, Sikkim), Indonesia (Borneo indonesiano, Celebes, Giava, Irian Occ., Molucche, Sumatra, Timor Indon.), Iran, Iraq, Kazakistan, Kirghizistan, Kuwait, Laos, Malaysia (Sabah, Sarawak, Labuan), Maldive, Mongolia, Myanmar (Birmania), Nepal, Oman, Pakistan, Qatar, Singapore, Sri Lanka, Tadjikistan, Thailandia, Taiwan (Formosa), Timor Orientale, Turkmenistan, Uzbekistan, Vietnam, Yemen (Socotra)

Zone 3 (Oceania)

Australia (Tasmania, Cocos-Keeling, Christmas, Norfolk), Caroline, Christmas-Natale (Is.Pacifico), Cook (Aitutaki, Atiu, Hervey, Mangaia, Mauke, Mitiaro Rarotonga), Fanning e Washington, Figi, Guam, Kiribati, Marianne, Marshall, Nauru, Nuova Caledonia (Belep, Chesterfield, Futuna, Huon, Lealtà, Pini, Surprise Wallis, Walpole), Nuova Zelanda (Chatam, Danger, Kermadek, Minihiki, Niue-Savage, Penrhyn-Torageva, Pukapuka, Rakahanga, Suwarrow, Tokelau), Nuova Guinea-Papua (Ammiragliato, Bismark, Bouganville, Nuova Irlanda), Palau, Phoenix, Pitcairn, Polinesia francese (Clipperton, Gambier, Marchesi, Società, Sottovento, Tahiti, Tuamotu, Tubuai), Santa Croce, Salomone, Samoa Neozelandesi (Savai, Upolu), Samoa USA (Manua, Pago Pago, Tatuila), Tonga (Amici), Tuvalu, Vanuatu (Banks,Torres), Wake.

Domande frequenti

Qui di seguito sono riportate alcune delle domande che più frequentemente giungono alla Segreteria del Concorso. Speriamo possano essere utili per dipanare eventuali dubbi sorti leggendo il regolamento oppure per approfondirne alcuni aspetti.
Naturalmente se avete ancora qualche incertezza contattate pure la segreteria all’indirizzo di posta elettronica info@tapirulan.it oppure telefonicamente ai seguenti numeri:
(+39) 347.6881328 – Andrea Rampi
(+39) 328.8518849 – Fabio Toninelli

Fino a quando posso partecipare al concorso?

Per partecipare al concorso, l’illustrazione dovrà giungere entro la mezzanotte di sabato 20 ottobre 2018. Per questioni organizzative il termine è tassativo, quindi per esempio, le opere inviate per posta saranno accettate solo se arrivano entro quella data. Il giorno della scadenza, inoltre, la nostra sede rimarrà aperta fino a mezzanotte e noi rimarremo a disposizione di chi vorrà consegnare di persona la propria opera.

Devo mandare un'illustrazione per l'infanzia?

Il concorso di Tapirulan è aperto a tutti i generi di illustrazione, senza alcuna preclusione. Dunque non si deve necessariamente inviare un’illustrazione per l’infanzia, persone di ogni età possono apprezzare una buona illustrazione.

Attiva o disattiva titolo

Consideriamo “inedita” ogni illustrazione che non sia già stata pubblicata in libri, cataloghi, o su riviste legalmente riconosciute. Consideriamo dunque inedite le illustrazioni pubblicate su riviste o libri o siti internet personali o di carattere amatoriale oppure in cataloghi personali curati dall’artista stesso.

Posso inviare una fotografia o una scansione della mia opera originale?

Capita spesso che un autore, pur lavorando con tecniche tradizionali e non in digitale, abbia necessità di inviare una scansione o una foto dell’opera. Questo può accadere per questioni di tempo (l’invio postale è più lungo), o perché si preferisce non inviare l’originale se non è necessario.

Nel nostro concorso l’invio in digitale delle opere originali è ammesso, dunque se anche avete realizzato un’immagine – per esempio – in acrilico, potete tranquillamente scansionarla e inviare il file tramite il form on line (il file dovrà misurare 31×31 cm ed essere salvato in jpg alla massima qualità). Dunque la scelta se inviare l’originale oppure un file spetta direttamete all’autore che deve valutare se il file è di qualità sufficiente per rendere adeguatamente l’immagine originale. Naturalmente, qualora l’opera venisse selezionata, verrà chiesto successivamente di inviare l’opera originale per l’esposizione in mostra. Da parte nostra ci sentiamo di caldeggiare l’invio digitale, anche per risparmiarvi le spese postali, sia di invio che di restituzione.

Che dimensione può avere l'illustrazione?

In ogni caso l’illustrazione deve essere quadrata.
Se si invia l’originale le sue dimensioni possono essere comprese tra 20×20 cm e 40×40 cm.
Se si partecipa con un’immagine digitale questa deve essere di 31×31 cm con risoluzione 300 dpi, salvata in formato JPG alla massima risoluzione (preferibilmente in RGB). Resta inteso che anche le opere realizzate con tecniche tradizionali possono essere scansionate e inviate attraverso il modulo di iscrizione on line. Anche in questo caso l’immagine dovrà avere una dimensione di 31×31 cm con risoluzione 300 dpi, salvata in formato JPG alla massima risoluzione.

Come posso effettuare il pagamento della quota di partecipazione?

I metodi sono due:

  • Tramite bonifico bancario sul seguente conto corrente:
    Associazione Tapirulan
    IBAN: IT 71 B 01030 55070 000000713131
    BIC/SWIFT: PASCITM1BS6
    presso Banca Monte dei Paschi di Siena
    Causale: Concorso Calendario
  • Con carta di credito o PayPal cliccando sul bottone sottostante:
    (10 euro + 0,70 centesimi di commissione paypal)




I soci dell’Associazione Tapirulan per l’anno 2018 possono partecipare gratuitamente.

L'anno scorso ho già partecipato al concorso di illustrazione, questo significa che sono socio?

No, la quota associativa è annuale e scade il 31 dicembre di ogni anno.

Nel form d'iscrizione cosa devo scrivere nel campo «Il mio CAOS»?

La compilazione dello spazio riservato a “Il mio CAOS ” è facoltativa. Si può scrivere il modo in cui si è scelto di affrontare il tema. Quando le immagini dei partecipanti vengono messe on line (in novembre), oltre al nome dell’autore, alla città di provenienza, al titolo e alla tecnica utilizzata compare anche ciò che viene scritto in quel campo. Dunque vanno scritte cose che hanno attinenza con l’illustrazione o il modo in cui si è affrontato il tema, NON note personali o domande organizzative.

Cosa succede quando le illustrazioni arrivano alla segreteria del concorso?

Ogni illustrazione viene registrata e digitalizzata. Dopo circa 15 giorni dalla scadenza del concorso verrà pubblicata una galleria virtuale con tutte le opere partecipanti che rimarranno consultabili permanentemente sul sito del concorso. Poi inizieranno gli incontri della giuria per scegliere le 48 illustrazioni da esporre nella mostra. Le stesse illustrazioni verranno pubblicate nel catalogo della mostra (Ed. Tapirulan) e 12 di queste verranno pubblicate anche sul calendario. Infine ve ne sarà una a cui verrà assegnato il primo premio di 2.500 euro. A selezione avvenuta, verranno stampati il catalogo e il calendario. Tutti i partecipanti verranno informati via mail dei risultati. Può capitare che le mail non arrivino (maledetti/benedetti filtri antispam…), dunque tenete d’occhio la sezione news del nostro sito: troverete tutte le notizie e gli aggiornamenti.

Come faccio a sapere se ho vinto o se la mia illustrazione è stata pubblicata sul calendario?

Il vincitore viene proclamato pubblicamente solo durante la premiazione.
Il vincitore verrà contattato telefonicamente dal nostro staff almeno tre settimane prima per concordare la sua eventuale partecipazione alla premiazione.
Onde evitare di non essere reperibili vi ricordiamo di inserire tra i vostri dati il numero di telefono, di cellulare o l’email per essere immediatamente contattabili.
I nomi degli artisti selezionati verrà reso noto per e-mail ai diretti interessati e verrà divulgato sul sito dell’associazione (www.tapirulan.it).

Cosa si vince?

48 illustratori verranno pubblicati sul catalogo.
12 di questi 48 verranno pubblicati anche sul calendario e riempiranno i 12 mesi dell’anno.
Questi 48 artisti saranno in mostra per due mesi a Cremona (dicembre 2018/gennaio 2019) e poi per tre mesi nei Musei di Genova-Nervi (Marzo-Giugno 2019).
Il vincitore assoluto vince 2.500 euro. Il vincitore verrà inoltre invitato, nell’edizione successiva, a fare parte della giuria e ad esporre le proprie opere in una mostra personale presso lo Spazio Tapirulan. Verrà inoltre pubblicato un suo catalogo personale con le opere esposte in mostra. Le spese di allestimento della mostra e di pubblicazione del catalogo sono interemente sostenute dall’Associazione Tapirulan.
Grazie alla collaborazione con l’Associazione Autori di Immagini il vincitore del concorso potrà beneficiare di una pagina personale sull’Annaul degli illustratori.
Grazie alla collaborazione con il magazine Illustratore Italiano il vincitore del concorso sarà pubblicato anche all’interno del magazine.
I 48 autori selezionati riceveranno una copia gratuita di catalogo e calendario.
Il vincitore delle votazioni on line vincerà 500 euro.

Se vinco e partecipo alla premiazione ho diritto al soggiorno gratuito?

Sì, sarà cura dell’organizzazione trovare un alloggio per il vincitore. Purtroppo non ci è possibile fornire l’alloggio gratuito a tutti gli illustratori che verranno alla premiazione, tuttavia Tapirulan, in parte grazie a delle convenzioni con alcuni alberghi e in parte mediante il versamente di un contributo, coprirà circa il 50% delle spese di pernottamento presso un albergo convenzionato.

Se vinco e non partecipo alla premiazione perdo il diritto al premio?

Nel caso si fosse realmente impossibilitati a presenziare alla premiazione, si prega il vincitore di mandare un proprio delegato. In ogni caso NON si perde diritto al premio. Certo che se manca il vincitore, noi dell’organizzazione saremo disperati…

Se vengo pubblicato, ma per motivi di distanza o altro, non potessi partecipare alla premiazione, posso comunque ricevere il catalogo e il calendario?

Sì, ogni illustratore selezionato riceverà gratuitamente una copia del catalogo e del calendario.

Se vengo pubblicato sul catalogo e sul calendario devo pagare per averne una copia?

No, tutti gli autori selezionati hanno diritto ad una copia del catalogo e del calendario che verranno loro consegnate durante la presentazione. Gli autori non presenti all’inaugurazione riceveranno le loro copie per posta.

Se partecipo inviando un'opera originale poi mi verrà restituita?

Sì, le opere verranno restituite a chi lo richiede entro la fine del 2019.
Per ragioni organizzative cerchiamo di concentrare gli invii nel medesimo periodo quindi, raccolte le richieste di restituzione, provvederemo alle spedizioni. Questo comporta una certa attesa da parte dell’autore e ce ne scusiamo in anticipo. Naturalmente se qualcuno ha realmente fretta di riavere la propria opera cercheremo di fare il possibile per accelerare la restituzione. In ogni caso le opere si possono ritirare anche direttamente presso la nostra sede di Cremona (previo preavviso di qualche giorno) oppure presso la Fiera del libro di Bologna (sempre previo preavviso perché portiamo solo le opere richieste). L’opera del vincitore del Premio della critica e del Premio popolare invece rimarranno all’Associazione Tapirulan perché saranno esposte durante la mostra finale ad ogni edizione del concorso. In nessun caso le opere vincitrici verranno rivendute da parte dell’Associazione.

In questa pagina si trovano le modalità per richiedere la restituzione della propria opera.

Si può partecipare con un'opera di gruppo?

Sì, si può. L’iscrizione verrà fatta da un rappresentante del gruppo, che indicherà i propri dati all’interno del modulo di iscrizione. Se i componenti del gruppo sono più di 2, si dovrà scegliere un nome ache rappresenti il collettivo.

L'illustrazione digitale deve essere inviata in RGB o in CMYK?

Preferibilmente in RGB. In ogni caso l’invio dell’immagine in CMYK non comporta l’esclusione dal concorso.

Quando carico l'immagine attraverso il modulo compare un'anteprima che ha tutti i colori sfasati rispetto a quelli reali della mia illustrazione, perché?

Probabilmente hai caricato un’immagine in CMYK (ovvero in quadricromia) e le immagini in quadricromia viste sui browser compaiono con colori sfalsati. In realtà però, l’immagine in sé non ha subito nessuna modifica. In ogni caso convertendo l’immagine in RGB questo inconveniente non c’è e, tra l’altro, il file da caricare sarà più leggero.

Non c’è la risposta ai tuoi dubbi?

Se l’argomento che ti interessava non è stato trattato, se hai domande che non sono presenti nella lista qui sopra, compila questo form per comunicarci i tuoi dubbi. Ti risponderemo il prima possibile!

La mostra

Lo scopo del concorso di Tapirulan non è solo quello di dare un premio ad un autore, ma è quello di produrre una mostra che sappia incuriosire, attrarre visitatori e focalizzare l’attenzione sulle illustrazioni.

Una mostra ricca di immagini e colori che si compone di tre elementi: da un lato le opere selezionate con il concorso (48), e le illustrazioni vincitrici delle precedenti edizioni; e infine la mostra dell’autore ospite – il presidente della giuria del concorso stesso. Ne risulta un’esposizione di circa 200 opere. Ogni anno ci attiviamo per creare nuove opportunità espositive, oltre a quella consolidata nella sede di Cremona tra dicembre e gennaio. In passato la mostra è stata “esportata” a Mantova, Ferrara e Parma. Da cinque anni Tapirulan ha iniziato una collaborazione con il Comune di Genova e i Musei di Genova-Nervi che consentirà di visitare la mostra per altri tre mesi nelle stanze delle Raccolte Frugone di Villa Fassio a Nervi.

Cerchiamo di curare il più possibile l’allestimento perché riteniamo che sia importante anche per le illustrazioni avere un’esposizione adeguata. Da quattro anni, inoltre, alla mostra del concorso e a quella dell’ospite speciale, si affiancata un’ulteriore esposizione: quella del vincitore del concorso. Il vincitore (qui l’albo d’oro del concorso), infatti, nell’edizione successiva rispetto a quella ha ottenuto il primo premio, viene invitato ad esporre le proprie opere nello Spazio Tapirulan (Cremona – Corso XX settembre). In questa sezione pubblichiamo qualche foto degli allestimenti delle precedenti edizioni.

Iscriviti

Iscrizione Utente

  • Per compilare il modulo di iscrizione al concorso è necessario registrarsi. Se hai partecipato lo scorso anno allora il tuo account è già registrato: in questo caso effetua il login con la tua email e la password. Se non ricordi la password clicca qui per reimpostarla oppure contattaci.
  • Indicatore di sicurezza