Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Alessandro Di Sorbo

Alessandro Di Sorbo

2021-8777 - Alessandro - Di Sorbo - Salvami

Salvami

A posteriori mi sono reso conto che in qualche modo ho voluto rappresentare la caducità delle cose, la delicatezza e la precarietà di ogni essere vivente: tutti abbiamo bisogno di essere salvati in un modo o nell’altro.