Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

3 commenti

  1. L’incontro. Ciao è qualcosa di universale, è lo spirito dell’incontro, è l’inizio di un nuovo cammino, di una possibile opportunità, di una vittoria, di una sconfitta. Ciao è il modo di aprire uno spiraglio per l’incontro con l’altro. Che sia una persona o un cane (come nel disegno), o un altro animale, ognuno a modo suo avrà sempre l’opportunità di dire ciao!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *