Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Wish i was here

Tecnica: Disegno a china, penna e tempera su foglio cotone

E’ un obbiettivo, la meta di un viaggio, l’arrivo di un percorso. Ho realizzato una mappa di un luogo inventato, ho inserito una x ben visibile, ricollegandomi al gioco della caccia al tesoro e alle relative mappe che si realizzavano per trovarlo. La mappa è quindi una rappresentazione mentale, la x il centro attorno al quale gravida tutto il luogo.

Sara Campini
Sara Campini
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *