Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

w il buffet

Tecnica: pastelli e pennarelli

Attraverso quest’opera ho cercato di rappresentare il buffet in tutte le sue forme: c’è chi mangia a sbafo (il ragazzo in alto a sinistra),chi si comporta in modo elegante (la donna bionda),chi si diverta in compagnia (i tre signori),chi brinda (i due alla destra),chi si innamora (il cameriere) e chi mangia tranquillamente (tutti gli altri).Al buffet nessuno è escluso,infatti ci sono persone di diversa nazionalità,costume e religione (la ragazza a la donna di colore,ma anche la bambina asiatica in basso).Sul tavolo c’è ogni sorta di portata (dalla pasta alla torta)che stimola l’appetito della gente riunita a tavola.Per rendere la scena più comica ho disegnato un ragazzo che,nascosto sul lampadario,cerca di rubare il cibo agli altri convitati;inoltre c’è una bambina che scivola su una buccia di banana e fa cadere il suo gelato.Si può dire che il buffet è un ottimo momento di condivisione in cui oguno può divertirsi e gustare un ottimo piatto.

mario russo
mario russo
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *