Via da qua


Autore
riccardo pantanali

Il mio Ciao

Via da qua. Una fuga, prendere le proprie cose e andarsene.
Il tema “ciao” l’ho interpretato in questa maniera, quasi un addio.
Allontanarsi da una situazione non sopportabile, facendo magari del male a chi stava accanto a noi.
Ma questo male è frutto di altro male o pura ingratitudine?
La parola “ciao” è formata da sole quattro lettere ma può lasciare dietro a sé un milione di interpretazioni, domande e dubbi. L’ambientazione è una stanza che è stata scossa fortemente da un “Ciao” ma altrettanto colma di “perché?” e di ipotesi.
Matita su carta.
Riccardodargento.


Technic
matita
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *