Vecchie che cadono

Tecnica: China su carta, gelatine colorate

“Una vecchia, per la troppa curiosità, s è ribaltata dalla finestra, è caduta e s è sfracellata.
Dalla finestra s è sporta un altra vecchia, e ha cominciato a guardare in giù quella che si era sfracellata ma, per la troppa curiosità, s è ribaltata anche lei dalla finestra, è caduta e s è sfracellata.
Poi dalla finestra s è ribaltata una terza vecchia, poi una quarta, poi una quinta.
Quando s è ribaltata la sesta vecchia mi sono stancato di guardarle, sono andato al mercato Mal cevskij, dove, dicevano, a un vecchio cieco avevano regalato uno scialle fatto a mano”.

Roberto Ferreccio
Roberto Ferreccio
Articoli: 1

Un commento

  1. Questa illustrazione, ti confesso, non mi è piaciuta molto, però ho dato un’occhiata al tuo spazio su flickr e lì ho visto tantissime immagini che mi sono piaciute. Bravo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *