Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Va tutto bene.

Tecnica: Acquerello, matite colorate e inchiostro di china su carta

Tilt è una sospensione dell’essere. Un subbuglio emotivo e psicofisico che confonde le idee e fa sentire smarriti. Un mondo in tilt è un luogo di anime che vagano confuse, che si sbattono contro senza vedersi, senza sentirsi. È un caos assordante che disperde il suono di domande importanti.
Dove stiamo andando?
E perché?

Stefania Cordone
Stefania Cordone
Articoli: 1

5 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *