Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Uscire dal guscio

Tecnica: Digitale

Spesso ci accorgiamo di quello che succede intorno a noi, dell’inquinamento, del poco rispetto che abbiamo per il nostro mondo. Quando non ci piace, spostiamo il nostro pensiero su qualcosa di ‘più bello’, spegniamo il telegiornale e pensiamo ad altro, come una chiocciola ci rifugiamo all’interno del nostro guscio per non vedere ciò che non ci piace, con la speranza che se non lo vediamo non c’è… e in questo modo sorpassiamo il problema. La mia visione utopistica è uscire da questo guscio, guardare quello che sta succedendo intorno a noi con oggettività e lavorare attivamente per cambiare ciò che ci fa stare male. La soluzione non è chiudere gli occhi, ma cominciare noi per primi a rispettare ciò che ci circonda.

anita perlini
anita perlini
Articoli: 1

8 commenti

  1. Libro molto bello, curato nei particolari con grande cura ed efficacia nella segno grafico in sintesi tra racconto e immagine. Complimenti

  2. E’ straordinario come un tesserino così piccolo (e lento) come una chiocciola possa avere una metafora di contenuti così grandi…
    illustrazione delicata, significato dirompente, brava!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *