Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

2023 - Michael Bardeggia - Un sogno condiviso

Un sogno condiviso

Michael Bardeggia

Tecnica / Technique:

Pantoni e penne

Il mio Tandem / My Tandem

Per l’illustrazione mi sono liberamente ispirato alla fiaba “I musicanti di Brema” dei fratelli Grimm. I quattro animali rappresentati a segno, l’asino, il cane, il gatto e il gallo testimoniano, pur nella propria diversità, una incredibile e straordinaria volontà di collaborare per raggiungere una meta comune. Gli animali in questione, fanno da cornice ad una famiglia, sopra un tandem; una famiglia nomade, sempre in movimento, pronta a lasciare ogni volta la propria casa, le proprie radici per girare il mondo, insieme e in sinergia. Per fare questo, per poter raggiungere straordinari e imprevedibili posti nel mondo con un tandem, bisogna pedalare insieme, in sincronia, non come dualismo ma come alleanza e complicità. Al contrario, il cammino attraverso il tandem sarebbe troppo pesante e destinato non proseguire il suo cammino. All’interno dell’illustrazione ho anche inserito alcuni elementi a consolidare i concetti sopra espressi: farfalle, api, e un grammofono con due casse posizionate sulla stessa frequenza a rappresentare l’importanza del collaborare e del sentirsi parte di un tutto per raggiungere grandi risultati e obiettivi comuni.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *