Tilt – MELTDOWN

Tecnica: Acrilico e pastelli ad olio su carta di cotone

L’opera vuole rappresentare un tipo di meltdown delle persone affette da un disturbo dello spettro autistico. Il meltdown è la reazione con cui tentano di gestire una situazione divenuta per loro insopportabile. Causato per esempio da un periodo prolungato di ansia, stress o un sovraccarico sensoriale come luci, colori, caos e rumori forti. Il loro cervello, quindi, va in tilt per un determinato periodo di tempo. L’opera rappresenta il meltdown di una bambina, che si isola e si tappa le orecchie, data l’esposizione a forti rumori, provocati da alcuni degli animali più rumorosi al mondo, come la scimmia urlatrice, l’Ara, il Campanaro Bianco, l’elefante e altri specie di pappagalli.

Veronica Pia
Veronica Pia
Articoli: 3

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *