Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

The M loneliness

Tecnica: pennarello su carta, collage digitale e colorazione digitale

Il film “Léon” di Luc Besson è come un martello. Sei quasi alla fini e ti ritrovi con il cuore fratturato. Poi l’ultima scena prende la mira e ti da il colpo di grazia. Mathilda sola, dopo aver trovato una ragione di vita, a piantare la pianta che Léon amava, in un posto in cui non vorrebbe stare. E’ come un martello dritto al petto.

Francesca Bozzoli
Francesca Bozzoli
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *