Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

The Floating Town

Tecnica: Penna ad Inchiostro Nero su Carta Fabriano 220mg

“The Floating Town” è la rappresentazione di una città umana in balia delle onde. Il borgo è un’intercapedine illogica di elementi spigolosi e irregolari trascinati da un vortice d’acqua.
Il disordine e le geometrie confuse, simboleggiano la perdita di un ordine e definiscono una logica non più efficace, dove l’acqua sembra pronta a prendere il sopravvento travolgendo la città da un momento all’altro. La rappresentazione di eventi tumultuosi, improvvisi e non controllabili è collocabile nell’attuale situazione pandemica dove l’isolamento e la precarietà diventano dominanti soprattutto a cavallo dell’emergenza umanitaria che ora sovrasta il Mar Mediterraneo lambendo le nostre coste con vite innocenti. Nella Sua illusione di Sicurezza la Città Galleggiante è quindi la visione della Civiltà Odierna, dell’umanità oggi e della società da essa declamata, dall’alto del suo progresso, sovrastata da barriere confini e frontiere, invalicabili e irraggiungibili prive di un qualsiasi approdo verso il futuro ! Un società per pochi che sembrano sentirsi al sicuro lontani dalla luce mortale degli eventi cui è sottoposta la realtà contemporanea, un luogo cui trovare rifugio al sicuro dalla triste realtà e dalle grida di soccorso di chi annega in mare aperto.

Rosa Cianciulli
Rosa Cianciulli
Articoli: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *