Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Su-Per-Terra

“Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini.”
Il 12 aprile 1961, il cosmonauta sovietico Jurij Alekseevič Gagarin, in piena Guerra fredda conquistava lo spazio.
Per la prima volta, nella storia del mondo, un essere umano guardava il nostro pianeta e spontaneamente, lo descriveva com’è nella realtà. Bellissimo e senza divisioni.

Sarebbe bello avere una seconda occasione per riscoprire di nuovo il nostro pianeta e rispettarlo di più.
E’ quello che sta facendo il protagonista di questa illustrazione.
Organizza un viaggio alla scoperta della terra perchè da lassù è proprio Super, ma anche da quaggiù non è niente male. Forse, però, ce ne dimentichiamo troppo spesso.

Lucia Amaddeo
Lucia Amaddeo
Articoli: 3

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *