sssssiesta

Tecnica: acrilico su tela, ritocco con photoshop

Dopo il confine confuso tra la veglia e il sonno, si apre un’altra dimensione: il sogno. Che sia un bimbo che sogna fiori giganti, o siano invece strane creature vegetali a immaginare lui, è decisione che spetta a chi guarda…

Elena Spaziani
Elena Spaziani
Articoli: 2

44 commenti

  1. A dir poco meraviglioso…
    Tutto è perfetto… i colori, le espressioni…tocca solo interpretarlo! COMPLIMENTI!!!

  2. E’ stupendo!!! Mi ricorda Alice nel paese delle meraviglie, in mezzo ai fiori! Complimenti!!! 🙂

  3. Meraviglioso….dà un senso di protezione e di tenerezza…I miei più sentiti complimenti!!.

  4. Sono i fiori inteneriti da questa piccola gocciola di rugiada che si è posata e riposa tra loro e con loro

  5. Quattro colori appena ma che riescono a riempire il quadro in un perfetto equilibbrio tonale;un piccolo soggetto,il bimbo,ma capace di incentrare lo sguardo dell’osservatore guidato dagli occhi rassicuranti della natura tutt’attorno all piccolo essere che pare proteggerlo come un bambin gesù.Ben espressa la complicità tra chi sogna e chi è sognato,ed il concetto stesso di sogno,confine tra il reale ed il surreale,tra il tangibile e l’mmaginario,tra,appunto,la veglia ed il sonno.

  6. Delicato e fragile come un petalo di fiore, come uno stelo d’erba, riposa piccolino! Madre Natura ti sorveglia e protegge

  7. Che bei colori, che belle sfumature, che belle armonie di forme!! e questo bambino che dorme, sogna, riposa tranquillo dà un senso di pace e tenerezza assoluti, un senso di quiete interiore quando ci si sente tormentati

  8. Buonanotte, buonanotte fiorellino,

    per sognarti, devo averti vicino,
    e vicino non è ancora abbastanza.

    Ora un raggio di sole si è fermato

    Tra i tuoi fiocchi di neve, le tue foglie di tè.

  9. Ma che Meraviglia e’ dir poco.
    E’ un’immagine piena di:
    tenerezza, delicatezza, dolcezza,stati d’animo essenziali che dovrebbero abitare nel cuore di ogni persona.Guardando quest’immagine si ha voglia di conoscere l’autore che l’ha dipinto per conoscere di piu^la sua anima.
    I colori? Semplicemente piacevoli e delicati.
    Elena sei Splendida
    Complimenti, ti auguro di vincere.
    Un abbraccio

  10. E’ un disegno meraviglioso perchè suscita un’infinita tenerezza ed un grande amore verso la natura, Bravissima.

  11. Nell’opera si nota un senso di protezione l’abbinamento di colori e la vivacità degli stessi danno un senso di serenità l’opera è molto bella è merita attenzione per l’abbinamento dei fiori che invogliano alla vita è alla fantasia
    complimenti

  12. Bisce acide!Non osate avvelenerlo?
    Già sapete che il cucciolo e’ormai spacciato,avvolto nella tela di Tecla…e i fiori lo sanno.
    Chi lo salvera?

  13. ..colori e disegni bellissimi che danno un senso di protezione non solo rassicurante ma anche vigile e allegro…

  14. Il disegno è sempre stata una tua forte forma di espressione…ed ho sempre pensato che fosse un tuo grande dono 😀 ma quest’opera mi fa pensare quanto tu sia cresciuta artisticamente negli anni!!! COMPLIMENTI!!!…estremamente dolce…

  15. Tenero, poetico, ma anche misterioso. Se non dovesse vincere il concorso, cosa di cui dubito, mi prenoto subito per avere una stampa su tela di 3 metri quadri … è perfetta nella cameretta di Ayla 🙂

  16. Veramente bello, complimenti! mi ricordavo hai una mano felicissima e questa ne è la prova…

  17. E’ perfetto per il calendario!! ovviamente per i mesi primaverili, i fiori, i colori, il risveglio della natura dopo l’inverno, il neonato…
    Marzo o Aprile 2011, signori giurati

  18. beh c’è poco da dire…basta guardare!
    è veramente bellissimo e pieno di dolcezza!
    anche la scelta dei colori…da un senso di calore!
    complimenti

  19. Un invito alla calma, alla tranquillità in un mondo sempre più di corsa! I colori sono prefetti per questo tema ed il titolo è azzeccatissimo!Good luck Elena! Si-

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *