Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Sotto il turbante

Tecnica: Matite, penna e digitale.

Ho scelto di rappresentare un uomo intento a disfare il proprio turbante, dal quale emergono personaggi bizzarri e situazioni insolite.
Questi elementi rappresentano i suoi vizi, desideri, ambizioni, paure..
Aspetti della vita che ognuno di noi cerca di nascondere, non parlandone con nessuno e talvolta mentendo.
Sotto in nostri turbanti si possono celare piccoli, grandi e inconfessabili segreti.

Silvia Cancelmo
Silvia Cancelmo
Articoli: 2

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *