Vuoi iscriverti alla newsletter e rimanere aggiornato sul concorso?

Reale virtuale

Tecnica: Acrilico su acetato

Salutarsi è riconoscersi nel mondo ed oggi il mondo è sempre più fluido e dinamico. Reale o virtuale, attuale o differito, sonoro o silenzioso, vicino o lontano: il mio “ciao” si espande come un eco in questo tunnel tecnologico; non parola ma gesto evocativo rimbalzante da uno schermo ad un altro, da uno sguardo a quello successivo, in attesa di risposta.

Tiziana Burello
Tiziana Burello
Articoli: 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *